• Follow us on
  • rss

Organizzazione di Convegni ed Eventi

Offriamo una variegata gamma di possibilità di location nel centro storico di Venezia e di pacchetti di gestione e promozione della manifestazione.

Ciò che possiamo offrire è

Sala convegni (fino a 100 posti a sedere).
Area espositiva (fino a 600 metri quadrati).
Servizio catering.
Servizio accoglienza.
Servizio comunicazione e logistica.
Produzione di materiale pubblicitario e di cancelleria.
Servizio di supporto all’accomodation di ospiti e conferenzieri.
LA SEDE

La nostra sede è l’ex Chiesa di Santa Marta. La chiesa è l’unica costruzione storica in un contesto occupato esclusivamente da edilizia novecentesca; la sola area di Venezia, oltre a Piazzale Roma, ad essere accessibile alle automobili. Nella modernità subì la sconsacrazione e un lungo degrado, ma dopo essere stata adibita a lungo a magazzino portuale, è sopravvissuta alla radicalità dei cambiamenti, beneficiando negli anni 2000 di un totale restauro con riconversione, che ne ha fatto un luogo di convegni ed esposizioni. Un recupero straordinario che ha vinto nel 2005 il premio EU Prize for Cultural Heritage/Europa Nostra Awards.

Non si deve però dimenticare la storia di questo luogo.

La chiesa di Santa Marta fu eretta nel XIV secolo su quella che era la spiaggia più occidentale della città lagunare, in stretto legame con la parrocchia di San Nicolò dei Mendicoli; luogo emblematico nella storia della Serenissima. Estrema propaggine a sud est della città, non solo la concludeva con l’insediamento conventuale di Santa Marta, fondato nel 1315, ma originariamente la prolungava, anzi quasi la connetteva con la terraferma tramite un sottile banco sabbioso e boscoso, il Ponte o Punta dei Lovi (lupi), definitivamente distrutto soltanto nel 1509, quale pericolosa minaccia all’inviolabile isolamento insulare, in tempo di drammatici eventi bellici (Lega di Cambrai). Ma era soprattutto la Venezia del popolo e delle origini, della pesca e della vita in laguna, che trovava in questa contrada l’emblema più riconoscibile ed il suo fulcro, venendo a costituire un elemento cardine di quella struttura civile che, nella convivenza dei diversi ceti, favoriva la concordia sociale e permetteva il perpetuarsi della Repubblica.

COME ACCEDERE ALLA SALA CONVEGNI

Dall’aeroporto Marco Polo:
taxi, taxi acqueo, linea Alilaguna navigazione, linee Actv bus 5 per Piazzale Roma (imboccare rampa San Basilio e percorrerla fino alla fine seguendo le indicazioni per l’Autorità Portuale di Venezia).

In auto:
percorrere il Ponte della Libertà e girare a destra prima di arrivare a Piazzale Roma, seguire le indicazioni per l’Autorità Portuale di Venezia, percorrere tutta la rampa San Basilio.

Dalla stazione ferroviaria Santa Lucia:
taxi acqueo, linee di navigazione Actv 4.1 e 5.1 fermata Santa Marta.

Da Piazzale Roma:
linee di navigazione Actv 4.1, 5.1 e 6 fermata Santa Marta.

Da San Marco:
linee di navigazione Actv 4.2, 5.2 e 6 fermata Santa Marta.

Scroll to Top